La donna di 32 anni, lui 79 anni: il sesso in Apecar finisce con la maxi-multa per entrambi.

CONDIVIDI

La donna di 32 anni, lui 79 anni: il sesso in Apecar finisce con la maxi-multa per entrambi.

Sorpresi ad avere un rapporto sessuale in un’Apecar che si trovava in mezzo alla strada: lei rumena di 32 anni e lui italiano di 79 anni. E’ quanto ha trovato una pattuglia dei carabinieri di Cervia, in zona terme, intervenuta lunedì pomeriggio sul posto a seguito di una segnalazione di cittadini che spiegavano di sentire gemiti e sospiri abbastanza inequivocabili provenire dalla strada. I militari hanno quindi rilevato (e interrotto) degli atti osceni in luogo pubblico, reato depenalizzato ora punito con una multa salata di 10mila euro a testa.“

Loading...

 

La donna di 32 anni, lui 79 anni: il sesso in Apecar finisce con la maxi-multa per entrambi
La donna di 32 anni, lui 79 anni: il sesso in Apecar finisce con la maxi-multa per entrambi

 

L’Apecar è di proprietà dell’anziano, mentre la donna non è nuova a questo genere di situazioni e quindi non si esclude che potesse essere in atto un episodio di prostituzione, anche considerata la notevole differenza d’età nella “coppia”.“

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

 

 

 

 

Loading...